Skip to content

Conseguimento patente BE-CE-DE

La patente BE permette di condurre

complessi di veicoli composti da una motrice della categoria B e da un rimorchio o semirimorchio la cui massa massima autorizzata , sommata a quella della motrice, sia superiore a 4.250 kg.

Il rimorchio o il semirimorchio non può avere massa massima autorizzata superiore a 3.500 kg.

Requisiti di età: 18 anni

 

La patente C1E permette di condurre

complessi di veicoli composti da una motrice della categoria C1 e da un rimorchio o semirimorchio di massa massima autorizzata superiore a 750kg, purché la massa massima autorizzata del complesso non sia superiore a 12t;

complessi di veicoli composti da una motrice della categoria B e dal un rimorchio o semirimorchio di massa massima autorizzata superiore a 3,5t, purchè la massa massima autorizzata del complesso non sia superiore a 12t.

La patente CE permette di condurre

complessi di veicoli composti da una motrice della categoria C e da un rimorchio o semirimorchio di massa massima autorizzata superiore a 750kg.

Età minima patente C1E: 18 anni,

patente CE: 21 anni (18 se il candidato ha un CQC per il trasporto di cose)

 

Veicoli che è possibile guidare

La patente D1E permette di condurre

autosnodati e altri complessi adibiti al trasporto di persone, composti  da un autobus fino a 16 + 1 posti a sedere , lunghezza fino a 8 m e rimorchio superiore a 750 kg;

Patente La patente DE permette di condurre

autosnodati e altri complessi adibiti al trasporto di persone, composti da un autobus con più di 16 + 1 posti a sedere , lunghezza oltre 8 m con rimorchio superiore 750 kg.

Età minima patente D1E: 21 anni,

patente DE: 24 anni ( 21 se il candidato ha un CQC per il trasporto di persone)

 

Esami

Per fare gli esami i candidati hanno:

TEORIA: 6 mesi, dalla data di presentazione della domanda, per il superamento dell’esame teorico con due prove a disposizione
GUIDA: 5 mesi, dal mese successivo alla data di superamento della prova teorica, per il superamento della prova pratica di guida, con due prove a disposizione.Il rilascio del “foglio rosa” avviene solo dopo aver superato la prova teorica.

Chi ha la patente A1 o B1 o B o BE può conseguire la patente A2 o A svolgendo solo la prova pratica di guida.